logo 2019 ORACORRI
 
“Cambiare passo” e  “Scarpe comode”
 
Questi sono i suggerimenti che il nostro coadiutore don Alessio  ha proposto per il cammino del nostro oratorio SdS sulla scia dell'itinerario indicato per tutti gli oratori della Diocesi per l'anno 2019-20 con lo slogan "Ora-corri"
Sono semplici, ma significavi suggerimenti che ci indicano come sviluppare il percorso del nuovo anno oratoriano. (il testo completo di don Alessio lo puoi leggere sull'ultimo numero di Noi Comunità)
 
La festa di apertura del nuovo anno oratoriano di domenica 29 settembre è stata un motivo di grande e allegra partecipazione.
Al mattino, momento importante per i ragazzi della professione di fede che durante la celebrazione delle 11.30 hanno confermato il loro desiderio di impegnarsi nel servizio in Parrocchia.  
 
gruppo ado
 
 
Dopo il pranzo comunitario in SDS, egregiamente organizzato da bravissimo volontari, il  pomeriggio in oratorio ha visto la presenza di  molti i genitori  che hanno confermato quanto sia importante fra loro lo scambio di conoscenze e di affettuosa amicizia. 
 

Foto da Franco 7

Foto da Franco 11

I numerosi tavoli rappresentativi delle varie attività  della parrocchia (giovanili, educative, caritative, di servizio  ecc) hanno dimostrato che, ancora per il prossimo anno, giovani e adulti si impegneranno a trasmettere il “messaggio” che ci è stato lasciato più di duemila anni fa. 

Foto da Franco 10

Foto da Franco 9

Molto allegre sono state le danze e i balli eseguiti dai giovani e fa specie, per noi adulti, come i loro movimenti siano così ben sincronizzati e piacevoli da osservare.
Quando il nostro parroco don Claudio ha invitato i bambini al centro della pista per un momento di ringraziamento, anche i genitori hanno aderito con spontanea partecipazione: è stato per tutti un momento significativo.
 
festa sds1
 
Un altro evento molto atteso è stato l’estrazione della lotteria: con abilità i conduttori hanno accompagnato ansie e speranze di tutti coloro che avendo acquistato i biglietti, attendevano che il loro numero fosse fra i fortunati vincitori.
La giornata si è conclusa con un fantastico spettacolo di giocoleria infuocata: l'abilità degli artisti che dominavano il fuoco e la luce nel buio della sera ha lasciato tutti a bocca aperta.
Bella dunque questa festa dell'oratorio: che il buon inizio sia la promessa per un anno fecondo!
                                                                                                                                                                                 Federico
 
20190929 182835
 
Foto da Franco 5
Foto da Franco 4
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
  
 
 
 
 
 
 
  
 
 .. 
Foto da Franco 2
 
Foto da Franco