Un saluto a tutti voi carissimi amici!

Settimana purtroppo densa di troppe notizie negative, di troppa violenza che si scatena in modo incredibile e spesso per futili motivi.

Purtroppo, ancora una volta, al centro di queste riflessioni che vi mando, c’è la realtà giovanile.

Spero di non affaticarvi troppo con i sei articoli che vi propongo. Eppure la situazione che viviamo merita davvero una riflessione attenta.

  1. Si sta lavorando in molti laboratori per trovare il vaccino anti Covid. Ci si chiede come trovare invece il vaccino contro la violenza diffusa: La normalità del male e il suo vaccino
  2. Qualche analista tenta di trovare le radici di questa cultura nichilista. Ecco una analisi interessante: La violenza nella cultura della movida
  3. Sempre circa questa situazione, ecco una intervista a De Rita: Ai nostri figli insegniamo ad essere i primi
  4. Ha gettato sconcerto l’uccisione di don Roberto a Como. Bello questo commento: Se l’amore gratuito non teme tradimenti
  5. Uno spunto per meglio conoscere questo nuovo martire: La storia di don Roberto
  6. Iniziato da due settimane l’anno scolastico nelle nostre Scuole Paritarie dell’Infanzia.Ecco la storiella che ho scritto nel giornalino della Scuola e sul foglio parrocchiale al riguardo: La storia di due sorelle gemelle

Per la serie Pubblicità & Progresso , dopo il bell’incontro di martedì scorso “Nati x amare”,vi segnalo in anticipo altri due avvenimenti:

  1. Il primo a livello cittadino: una intera settimana di interessanti eventi culturali che vivremo in Città presso la Villa Casati (in piazza Soncino). Mi permetto di segnalare – tra le tante belle realtà – quella di martedì sera alle ore 21.00 ovvero la presentazione da parte mia del mio ultimo libro ”Abecedario di un viandante”: Incontri in Villa
  2. Se avete voglia vi invito a guardare il film “”Non conosci Papicha”, della regista Anna Meddur. Film molto crudo e intenso che si svolge a partire da fatti reali avvenuti in Algeria alla fine degli anni ‘90

E da ultimo come sempre qualche semplice carineria:

  1. In questi giorni le notizie negative legate a fatti di violenza sono state purtroppo tantissime. Ecco in sintesi estrema da chi diffidare: attenti a quei 6
  2. A volte non si sa bene come comportarsi e che cosa fare. I quel caso, a estremi problemi, estreme soluzioni
  3. Iniziate le scuole da una settimana. Perché fermarsi a quella dell’obbligo? Occorre invece essere Amanti della cultura
  4. Certo che alcuni alunni, dopo anni e anni di scuola sono stati capaci di raggiungere un Livello culturale superiore

Allora cari amici e amiche, vi aspetto martedì sera in Villa Casati Stampa per la presentazione del mio fantastico libro! Non mancate!!! 

Bye

donCi

0
0
0
s2sdefault


Un caro saluto a tutti voi, amici e amiche!

Questi giorni che viviamo sono molto importanti per la ripresa delle attività scolastiche in tutto il Paese.

Da mesi ormai se ne parla e dopo aver detto e sentito di tutto nelle settimane scorse, finalmente la campanella suona e quindi si inizia.

C’è da augurarsi che non ci siano altri blocchi. Anche per questo serve che ciascuno – ragazzi, giovani ed adulti - faccia la propria parte di responsabilità.

Di irresponsabili e gente che odia la propria vita e quella altrui purtroppo ne abbondano le cronache.

Ecco pertanto tre articoli che hanno come protagonisti i giovani.

  1. Anzitutto un testo incoraggiante in  cui quattro persone di primo piano, ciascuna a proprio modo in occasioni diverse seppur vicine nel tempo, mettono sotto i riflettori il futuro dei giovani come prioritario: Il pensiero va ai giovani
  2. Dopo l’ennesimo dramma della violenza cieca e beluina, ecco la riflessione di uno psicoterapeuta. Non serve comunque più ricorrere a esperti per capire che troppe parole violente anche di personaggi pubblici e politici populisti, prima o poi portano a queste conseguenze: Willy ucciso a botte
  3. Sempre sullo stesso argomento, una bella riflessione di Gramellini. Contro il vuoto spinto di troppi, non basta più solo fare morale (o moralismi); più utile e quindi più necessario fare proposte di vita buona: Sarò marziale 

0
0
0
s2sdefault


Un benvenuto a ciascuno di voi carissimi amici e amiche.

Abbiamo da poco iniziato il terzo trimestre di questo anno davvero incredibile. Insieme alle fatiche ci sono comunque anche le gioie.

Oggi, in particolare la nostra Chiesa milanese gioisce per i nuovi preti che questa mattina vengono ordinati in Duomo a Milano: tra loro anche un nostro concittadino, don Samuele Ferrari. A lui e a tutti gli ordinandi un augurio e il grazie per la loro coraggiosa scelta!

Come sempre anzitutto qualcosina per la vostra lettura. Oggi vi propongo due articoli:

  1. Anzitutto una bella riflessione circa la realtà che stiamo vivendo, letta con una attenzione alla vita delle comunità cristiane: I tre poli della Chiesa post Coronavirus
  2. In questi prossimi giorni, riprende la vita sociale, civile, scolastica, ecclesiale con l’inizio dell’anno pastorale martedì 8 settembre, festa della Natività di Maria. Pertanto in secondo luogo vi metto l’articolo che ho scritto per il foglio parrocchiale di questa domenica mio Dal negozio al laboratorio!

0
0
0
s2sdefault


Un saluto a tutti voi, carissimi amici e amiche.

“L’estate sta finendo” canterebbero ancora i Righera!! 

Ormai immagino che tutti voi siete alle prese con la vita ordinaria di famiglia e lavoro  in attesa della riapertura delle scuole.

Non voglio rovinare questo passaggio delicato dalle vacanze alla ripresa con qualcosa di pesante.

Vi metto pertanto solo tre testi nel caso non sappiate bene come passare il vostro tempo e leggiucchiare qualcosina!!

  • Anzitutto un folgorante, chiaro e inequivocabile intervento di papa Francesco sulla realtà attuale legata alla pandemia del Covid: catechesi del Santo Padre 26 agosto
  • Mercoledì scorsa 26 agosto, è stato il 42° anniversario della elezione di Albino Luciani al pontificato. Sappiamo che Giovanni Paolo I svolse questo ministero “il tempo di un sorriso!”. Per non far cadere nel dimenticatoio questo evento, ecco un interessante articolo di Andrea Tornielli su alcuni aspetti del pensiero del Vescovo Luciani presente al Concilio Vaticano II: Il Concilio di Albino Luciani
  • Molto si è detto e molto si dirà. Questo articolo ci aiuta a guardare con estremo realismo la situazione che ci si presenta davanti: Disastro covid

Cambia mese in questa settimana per cui vi metto il foglio per la preghiera personale a partire dalla Parola di Dio del mese di settembre:modulo preghiera settembre 

0
0
0
s2sdefault


Cari amici e amiche, anche in questi giorni di canicola estiva, mi ricordo di voi e vi sto ….con il fiato sul collo!

Visto che domani è la festa dell’Assunta – o se volete, più paganamente, Ferragosto!! – anticipo ad oggi la mia newsletter.

 A. Poca roba per non appesantire il clima di vacanza, quindi solo due articoli che fa riferimento a drammi con protagonisti, ahimè, degli adulti-genitori, e uno invece per ricordare un evento culturale di rilievo. 

  • La realtà purtroppo è sempre più avanti della fantasia. Due episodi di questi giorni scorsi dove si invertono le parti: ragazzi/bambini con più giudizio degli adulti/genitori. Drammatica situazione ma purtroppo non rara. Abbiamo bisogno di veri adulti non di fragili individui cresciuti solo negli anni ma non nel cuore e nel cervello. Lascio a voi la lettura di questo commento: Quando i figli soccorrono i genitori drogati
  • In questi giorni d’inizio agosto, esattamente il 7 agosto, iniziarono i lavori per la costruzione della fantastica cupola del Duomo. In questo clima ferragostano ci lasciamo pertanto affascinare dall’arte: la cupola del Brunelleschi a Firenze (Ricordo a tutti voi che la città di Firenze è stata da me citata nel secondo capitolo del mio ultimo libro, proprio a proposito del tema “Bellezza”)

0
0
0
s2sdefault


Buona giornata a tutti voi!

Entriamo nella settimana di ferragosto, quella che anche per gli stakanovisti del lavoro, è dedicata al riposo.

Come sempre qualcosa per la vostra lettura; visto che siamo in clima di vacanza…propongo poca roba, solo due articoli

  • Anzitutto una interessante riflessione di Massimo Recalcati, noto psicoterapeuta: L’eredità di Caino
  • Sempre relativo alle relazioni, ecco una seconda riflessione: quando disumanità strisciante e idiozia imperante si sposano insieme: se il selfie ci rende disumani

0
0
0
s2sdefault


Buona giornata a tutti voi carissimi amici e amiche!

Sabato scorso non ho inviato nulla in quanto ero in Calabria, nella zona della Locride. Ho vissuto con quattro amici una splendida e arricchente settimana.

A. Di quanto vissuto scriverò qualcosa perché merita evidenziare quanto può aiutare la crescita di ciascuno di noi. Oggi quattro testi per la vostra lettura, spero utile.

  • Dei giorni in Calabria, qui oggi vi metto l’ultimo tassello che abbiamo vissuto, quasi casualmente (meglio dire come credenti: provvidenzialmente!) ovvero la celebrazione domenicale a Roccella Jonica presieduta dal Vescovo diocesano di Locri-Gerace presente per ringraziare tutte le autorità e i volontari, per la loro grande capacità di accoglienza verso dei minori migranti accolti alcune settimane prima, e dove alcuni di loro sono risultati malati di Covid-19. In quella celebrazione, mi ha fortemente sorpreso il bellissimo intervento fatto all’inizio della celebrazione dal Sindaco che ha saputo coniugare legalità, attenzione alla salute dei suoi cittadini e insieme accoglienza verso questi minori migranti. Ecco di seguito Intervento del Sindaco di Roccella Jonica, Vittorio Zito, domenica 26 luglio scorso: Discorso messa sbarchi

0
0
0
s2sdefault


Un cordiale saluto a tutti voi carissimi amici e amiche!

Siamo ormai nella seconda metà del mese di luglio e quindi in piena estate.

Continua l’attività estiva in Oratorio, in Lombardia si inizia a circolare senza obbligo di mascherina (tranne luoghi al chiuso) e alcuni sono ormai partiti per qualche giorno di riposo e vacanza….Speriamo che si torni presto a vivere senza incubi e più sereni.

Intanto anche per questo sabato qualche semplice articolo che spero possa essere utile.

  • Anzitutto, parto con un augurio. Oggi infatti ricorre il 50° anniversario della ordinazione presbiterale del cardinale Angelo Scola. Da parte mia e vostra (ne sono certo), una preghiera, un grazie e un augurio di cuore! Ecco di seguito l’immagine che lui ha mandato per ricordare questo suo anniversario: 2020_07_Cardinal SCOLA 50° Ordinazione sacerdotale
  • Sui nostri organi di informazione si parla ormai da mesi del malefico virus. Pochi purtroppo informano di un altro virus che ormai da decenni è presente nel mondo. Si tratta  dell’allarme fame in molti Paesi del mondo: Il virus della fame
  • La crisi demografica in Italia è sempre più grande. La pandemia ha allargato ancora di più la forbice. I giovani e le nuove generazioni sono sempre più penalizzati. Un articolo di Chiara Saraceno lo mette bene in evidenza: un Paese orfano di giovani
  • Dopo la mossa del fuori di testa Erdogan, un articolo di una donna turca, sconsolata per questo ulteriore affronto: l’ultima battaglia di Istambul

0
0
0
s2sdefault


Una buona giornata a ciascuno di voi.

Oggi è la festa liturgica di San Benedetto patrono d’Europa e ben sappiamo quanto questo nostro Continente ha bisogno di sostegno e aiuto!

Oggi è anche il 41° anniversario della mia maturità! Anno di grazia 1979!!!

 Come sempre qui di seguito qualche semplice spunto per una riflessione.

  • In occasione della morte e dei funerali dei due ragazzi uccisi dal papà a Margno, l’arcivescovo Mario ha fatto giungere un suo scritto : Un messaggio per i ragazzi e le ragazze di Gessate
  • Bell’intervento di una giornalista a seguito di una azione umanitaria nei confronti dei profughi e dei “fantasmi” invisibili che lavorano nei nostri campi agricoli spesso solo sfruttati e sottopagati: Quel marinaio che riscatta la nostra civiltà
  • Non solo negli Usa ma anche qui da noi ci sono fenomeni preoccupanti. Ecco un articolo di Karima Moual: Neri e gay
  • Cresce continuamente il numero di adolescenti e giovani che usano sostanze come cocaina ed eroina. Ecco un articolo testimonianza con ragazzi adolescenti in cura presso una comunità di Firenze: Io eroinomane a 15 anni

0
0
0
s2sdefault


Un carissimo saluto a ciascuno di voi!

Oggi quattro semplici testi:

i primi due per ricordare due date legate a personaggi significativi; gli altri due per non dimenticare ingiustizie e follie purtroppo ancora presenti nel mondo oggi. 

  • In questi giorni si ricordano i 120 anni dalla nascita dello scrittore Antoine Saint-Exupéry il cui racconto “Il piccolo principe”, è ancora oggi il bestseller dei record con 400 traduzioni e 200 milioni di copie vendute: Il segreto del piccolo principe
  • Nei giorni scorsi c’è stato il 53° anniversario della morte di don Lorenzo Milani, grande prete ed educatore. Mentre in questi giorni si discute sui nuovi regolamenti per la riapertura della scuola a settembre, è importante non perdere di vista – assieme alla sicurezza - ciò che resta fondamentale, ovvero il valore e l’importanza della scuola stessa. Ecco un semplice articolo che ci ricorda questa figura: 53 anni dalla morte di don Milani

0
0
0
s2sdefault


Buon sabato a tutti voi cari amici e carissime amiche che ancora avete la forza di seguirmi!! 

Ormai siamo nel clima estivo, con gli oratori feriali iniziati e anche gli spostamenti per le vacanze, specialmente per coloro che hanno casa propria in località di mare o di montagna.

Pertanto per non rovinare troppo questo clima vacanziero, ecco solo qualche piccola rubrica.

  • A proposito di migranti e di situazioni incredibili che ancora avvengono, ecco un articolo di una giornalista legato a un fatto di cronaca: Se 24 donne affogano nel silenzio
  • Giovedì l’arcivescovo di Genova ha terminato il suo mandato come vescovo di quella città. Ecco una sua interessante intervista: Il saluto a Bagnasco

0
0
0
s2sdefault


Buona giornata a tutti voi!

Domani inizia l’estate metereologica nella speranza che dopo tanta acqua inizi il bel tempo, visto che lunedì partiranno anche i centri estivi per i ragazzi.

Molte le suggestioni che vorrei trasmettervi. Come sempre una selezione nella speranza vi possa essere di un qualche aiuto.

0
0
0
s2sdefault


Buon sabato a tutti.

Oggi avrebbero dovuto esserci le ordinazioni dei nuovi preti della Diocesi di Milano, ma vista la situazione di questi mesi, l’ordinazione è stata rinviata a sabato 5 settembre.

Ricordiamo comunque con simpatia e amicizia questi nostri fratelli e amici che devono aspettare ancora altri tre mesi!.

Mentre ci avviamo a metà mese di giugno, ecco per voi qualche piccola riflessione che spero sempre possa essere di un qualche aiuto. 

  • In questo periodo nella Chiesa italiana si parla di “accompagnare il cambiamento”. Molti si chiedono se forse non sia necessario fare un Sinodo della Chiesa italiana per cercare le nuove strade necessarie per la missione oggi. Ecco pertanto una di queste voci: La Chiesa che verrà

0
0
0
s2sdefault


Buon sabato a tutti voi.

Sempre più ormai ci si avvia verso un clima di “normalità” e sentiamo che la cosa ci fa solo bene.

Pur con alcune necessarie precauzioni e accorgimenti di tipo sanitario e di rispetto reciproco, tuttavia anche la vita ecclesiale riprende il proprio cammino.

Come sempre, vi invio qualche testo per una lettura nella speranza vi sia di aiuto e sostegno al cammino personale.

  • Lunedì compio 60 anni di vita e 35 di ministero!!! Infatti, sono nato l’8 giugno 1960 e sono stato ordinato prete l’8 giugno 1985;  interessante coincidenza di date!! Ecco pertanto una semplice riflessione che vi offro al riguardo: Cicogna e ostetrica

0
0
0
s2sdefault


Un saluto a tutti voi.

Riprendendo il cammino quasi normale, anch’io non voglio più tediarvi due volte la settimana ma ritorno al consueto momento del sabato!

Ormai infatti molti hanno per fortuna ripreso il lavoro e quindi il tempo per leggiucchiare qualcosa è ritornato ridotto.

Non piangete, please per questa mia autoriduzione! 

A. Ecco sempre qualche pensiero:

  • Nei giorni scorsi si è celebrato l’anniversario della strage di Capaci. Ecco un testo dell’arcivescovo di Catanzaro, Bertolone Da Falcone a Puglisi
  • Sempre sullo stesso argomento, ecco una intervista all’Arcivescovo di Palermo Lorefice nell’anniversario della strage di Capaci e della beatificazione di don Puglisi Una Chiesa neutra è anche peggio…
  • Da pochi giorni è morto il cardinale Corti. Mi aveva fatto conoscere la figura di Ch. De Foucauld che mi aveva appassionato. Mi piace pensare che proprio in questi giorni , a poca distanza dalla morte di Corti, questo eremita viene riconosciuto Santo: Tra i nuovi santi, Charles de Foucauld
  • Cambia il mese e pertanto mando il file per la preghiera personale a partire dalla Parola Modulo preghiera giugno
  • Nel frattempo, vista l’occasione, metto pure il testo dell’omelia che papa Francesco ha pronunciato ieri solennità della Pentecoste, come sempre, un bel testo, semplice e chiaro nell’esposizione, ma bel tosto nei contenuti!!S. Messa Solennità di Pentecoste

 

0
0
0
s2sdefault


Un saluto a tutti voi.

Continua questo tempo a metà tra paralisi totale e ripartenza.

Noi comunque ci prendiamo ancora una settimana prima di riprendere le celebrazioni, non abbiamo fretta.

Siamo comunque anche noi nella “fase 2”: ieri abbiamo buttato via le vecchie panche e sanificato la chiesa. Martedì arrivano le panche nuove e domenica 31 riprendiamo la nostra “fase 3”!.

0
0
0
s2sdefault


Un saluto a tutti voi.

Continua questo tempo con una sempre maggior apertura verso la normalità. Speriamo senza ritorni negativi.

Intanto sempre per accompagnare questo tempo, ecco qualche semplice suggerimento di lettura:

A. Ecco sempre qualche pensiero:

  • Lunedì, l’altro ieri, sono stati ricordati i 100 anni dalla nascita del papa Giovanni Paolo II. Interessante l’intervista a un suo collaboratore: Ruini
  • Una settimana fa è deceduto il cardinale Renato Corti. Ecco una mia personale testimonianza su di lui: “Ricordatevi dei vostri capi”. (da oggi è presente anche sul sito diocesano)
  • Le Acli lombarde e milanesi hanno scritto un interessante documento circa quanto avvenuto nella nostra Regione in seguito alla pandemia. Ecco una sintesi giornalistica: Acli milanesi e lombarde
  • In modo strumentale in questi giorni anche nella nostra città ci si accorge che esistono le Scuole paritarie dopo essersi dimenticati di esse per quasi un anno. L’istinto alla propaganda rimane del resto sempre troppo forte in ambito politico!Senza comunque voler entrare nella polemica, qui di seguito invio il Messaggio della Presidenza dei Vescovi Italiani al riguardo: Dalla Cei appello per le Scuole paritarie 

0
0
0
s2sdefault


Un saluto a tutti voi.

Continua questo tempo con una sempre maggior apertura verso la normalità. Speriamo senza ritorni negativi.

Intanto sempre per accompagnare questo tempo, ecco qualche semplice suggerimento di lettura:

A. Ecco sempre qualche pensiero:

  • Mentre è tornata Silvia Romano, altri italiani tra cui due missionari sono ancora sequestrati. Evitiamo di dimenticarli: Padre Dall’Olio
  • Molto si sta parlando, e moltissimo a sproloquio, di quanto avvenuto a Silvia Romano. Metto un articolo di Quirico, anche lui rapito anni fa in Siria, in cui difende la realtà delle ONG che operano e rischiano in zone complesse. Parla di Annalena Tonelli, nota a molti di voi perché anch’essa uccisa e in atto ora c’è il processo per la sua beatificazione: ONG
  • Per molte persone, il dopo pandemia è più faticoso che per altri a causa delle troppe incertezze. A costo soprattutto è rivolta la bella riflessione di Dell’Olio: Il perché e il come(Giusto per evitare fraintendimenti: questo Dell’Olio non è lo stesso chiaramente del gesuita rapito che invece si chiama Dall’Olio!!).
  • Purtroppo l’ottusità, la demagogia e la ideologia prevalgono contro ogni buon senso e ogni senso di umanità. Ecco la denuncia sulle gravi discriminazioni in Pakistan verso i cristiani durante questo tempo di pandemia: La denuncia di Aiuto alla Chiesa che Soffre (ACS)

 

0
0
0
s2sdefault


Un saluto a tutti voi.

Continua questo tempo con una sempre maggior apertura verso la normalità. Speriamo senza ritorni negativi.

Intanto sempre per accompagnare questo tempo, ecco qualche semplice suggerimento di lettura:

A.  Ecco sempre qualche pensiero:

0
0
0
s2sdefault


Un saluto a tutti voi.

Continua questo tempo con una sempre maggior apertura verso la normalità. Speriamo senza ritorni negativi.

Intanto sempre per accompagnare questo tempo, ecco qualche semplice suggerimento di lettura:

A. Ecco sempre qualche pensiero:

  • Nel giorno della memoria di san Domenico Savio e dopo Carlo Acutis, un altro giovane è in cammino verso la beatificazione: Matteo Farina
  • La condizione di fragilità l’abbiamo abbondantemente sperimentata in queste settimane. Bell’articolo di Dell’Olio: La scuola dei papaveri
  • Da ultimo, visto che ormai si parla continuamente di “ripresa” e di “fase 2”, mi permetto di mettere una parte del capitolo preso dal mio libro: “Sogni di Dio speranza per l’uomo”: Ripartire dalla vita

0
0
0
s2sdefault


Vai all'inizio